Le News

 

Il II° XV al penultimo incontro di andata.

Nel penultimo match di andata, del girone 2 della C2, il Rugby Frascati Union ospita la Rugby Roma 2000 sul campo di Cocciano. I ragazzi di Claudio Girini hanno un ottimo approccio all’ incontro e disputano un primo tempo di ottima qualità sorprendendo e mettendo in difficoltà i primi della classe. Due le mete messe a segno nel primo tempo da Fortini e da Colella, quest’ultimo all’ esordio dal primo minuto.

I giallorossi sul finire della prima parte perdono la “vis pugnandi” e  concedono qualche cosa agli avversari. Il secondo tempo la squadra si “rilassa” e la Rugby Roma 2000 prende il sopravvento sui padroni di casa che si risvegliano solamente nelle ultime fasi dell’ incontro, chiudendolo con una meta di Manciocchi. Ancora è tanto il lavoro per il team degli allenatori ma è da considerare la giovane età dell’ effettivo che può solamente migliorare. Il prossimo match vedrà i Giallorossi opposti allo Janus Rugby sul Campo San Francesco di via Lodovico Buglio.

Le “Ladies” U16 della Union Rugby Frascati inarrestabili!

Nella terza tappa del Campionato Interregionale Under 16 Femminile ottima prestazione della Rugby Frascati Union 1949 che domenica, in trasferta a Poggio Picenze ( AQ), in casa delle Belve Neroverdi, ha sfoderato grinta e bel gioco, incassando una vittoria ed un pareggio. In mattinata era arrivata la rinuncia dell’Amatori Napoli, a causa di un guasto al mezzo di trasporto, e la RFU 1949 ha dunque dovuto affrontare due squadre abruzzesi, le Belve NV ed il Sambuceto.

Dopo il “derby” finito  21 – 19 in favore delle padrone di casa , la RFU 1949 è scesa in campo contro il Sambuceto, squadra in rinnovamento, ma con lunga tradizione nell’attività femminile. Se nei primi minuti è stata una battaglia alla pari, con le due formazioni che hanno provato a prendersi le misure,  dopo la prima marcatura,  a firma di Martina Farina, autrice oggi di ben 7 mete,  è stato un assolo delle giallorosse : otto le mete, più quattro trasformazioni, per un bottino totale di 50 punti a 5, frutto di belle azioni corali alla mano.

Più impegnativa la partita contro le pari età delle Belve Neroverdi di L’Aquila, squadra molto fisica e dotata di buone individualità, che ha imposto fin da subito un ritmo elevato alla gara, andando a segnare dopo pochi minuti.

La RFU 1949, da parte sua, ha opposto una gagliarda resistenza in difesa, mettendo poi in mostra, in attacco, un gioco molto dinamico e veloce che le ha portate a varcare la linea di meta per quattro volte, prima di essere raggiunte nel finale dalle Belve.

Soddisfazione all’interno dello spogliatoio, come sottolineato dal dirigente Daniele Mariotti : “Le ragazze si stanno allenando con impegno e dedizione, stanno acquistando maggiore consapevolezza dei propri mezzi.

Già giovedì scorso, durante l’allenamento con Di Giandomenico (Tecnico dell’Italdonne) avevamo osservato un consolidamento rispetto a quanto stiamo lavorando da quando abbiamo ripreso l’attività. Abbiamo segnato molto, grazie anche al buon lavoro fatto in difesa soprattutto da Bucciarelli e Iacente, che ha permesso di recuperare molti palloni e giocarli velocemente, finalizzando. Oggi avevamo la squadra al completo, con il rientro di Greta Conte, e questo ha dato morale alle ragazze, anche se voglio sottolineare che noi lavoriamo sulla formazione di queste ragazze, percorso che durerà anni, e solo il tempo ci dirà se avremo fatto bene.”

Grande la soddisfazione anche dei dirigenti della Rugby Frascati Union 1949, con in testa il Direttore Generale Antonio Spagnoli, che ha avuto parole di elogio non tanto per il risultato delle gare fin qui conseguito, quanto per le prestazioni avute dalla squadra in questa prima parte dell’anno:

“ Mentre non avevamo alcun dubbio sulla grande determinazione e sul rigore della squadra e dello staff che le segue , non ci aspettavamo ancora un gioco così avvincente e a tratti spettacolare. Complimenti a tutte, siamo certi ci saranno belle soddisfazioni per questo gruppo.”

 

Per i ragazzi penultimo incontro del girone per  poul promozione del Rugby Frascati Union 1947 che a qualificazione acquisita permette a Caffaratti e Corona di sperimentare qualche nuova soluzione  tecnica e vedere quindi all’ opera qualche giovane promessa proveniente dalla squadra cadetta e dalla under 18.

L’ approccio del team giallorosso nel primo tempo è ottimo e permette agli ospiti di chiudere il primo tempo sul 7 – 15 con due mete di Lombardo e una di Di Virgilio contro una sola meta dell’ Anzio scaturita da errore difensivo. Nel secondo tempo la squadra, un po’ per inesperienza e un po’ per mancanza di carattere, smarrisce la rotta, diventando fallosa e permettendo ai padroni di casa di sfruttare in pieno le dimensioni del campo e la bravura della suo calciatore. Risultato finale 26 a 15.

Per la under 18 impegnata sempre ad Anzio è partita fotocopia della prima squadra.

Da segnalare in C2 la prima meta di  Giovanni Terzulli (primo cittadino di Ciampino) che, sfruttando una  distrazione difensiva dei Briganti Rugby, dà vita alla prima segnatura della squadra Cadetta del Rugby Frascati Union a Cassino.

Al Rugby Frascati Union il derby Under 18

Di fronte ad un nutrito pubblico, allo stadio di Cocciano, si è disputato domenica 11dicembre il primo dei derby previsti nella stagione agonistica tra le due Under 18 di Frascati. Partita bellissima e combattuta, dove i ragazzi di Girini hanno avuto al termine dell' incontro la meglio sui ragazzi guidati da Mazzi. Cosa dire, ha vinto il Rugby Frascati tout court. Le due squadre hanno dato prova di  un elevato livello tecnico ed agonistico e, di fatto, nel campionato Under 18 solo la Roma Olimpic ostacola il cammino delle nostre compagini. Nonostante la presenza di  due squadre a Frascati, il livello non è sceso ma si è elevato e questo vuol dire che la nostra città esprime sempre uno profilo molto elevato del proprio settore giovanile. Il Rugby è  nel sangue dei Frascatani!!!. Su questo dovrebbero meditare sia alcuni politici che l’Amministrazione Comunale. Non si può giocare sulla pelle del rugby a Frascati perchè è come voler andare ad imprecare in chiesa !!!!

La partita è stata intensissima ed equilibrata, con rapidi cambi di fronte e bel gioco alla mano. Alla fine il Rugby Frascati Union si è aggiudicato il derby per 17 a 12.

La cornice di pubblico e di tutto l’ambiente è stata bella e cordiale grazie a tutti i giocatori , allenatori e dirigenti delle due squadre. La stessa città di Roma non esprime  due squadre Under 18 di livello come la nostra città. Quindi anche se con i giusti tempi le compagini attuali potranno far ritornare nel rugby che conta il movimento frascatano.

In Serie C1 si è disputato il terzultimo incontro del girone di ritorno per il Rugby Frascati Union ospite della Roma Urbe Rugby. Per i ragazzi di Caffaratti e Corona l’incontro è da subito spigoloso. Gli avversari aggressivi nei punti d’ incontro, trovano ottima risposta dal pacchetto di prima linea che risponde colpo su colpo. E’ solo sul finire del primo tempo che i giallorossi mettono il risultato al sicuro con una meta in moul avanzante realizzata da Salvatori e trasformata da Cirelli. Anche il secondo tempo è in pieno controllo dei giallorossi e la superiorità territoriale e fisica della squadra, preparata da Francesco Coccia, viene fuori alla distanza con un’ altra meta in moul finalizzata da Perre. Fissa il risultato finale di 20 a 6 una punizione  e un delizioso drop di Ficoroni. Domenica prossima il team giallorosso, con la qualificazione matematica già in tasca, sarà ospite dell’ Anzio Rugby ancora in corsa per la qualificazione al girone finale. Sembra quasi non facciano più effetto le vittorie di questa squadra, che malgrado i numerosi infortuni passa come un rullo compressore su ogni campo. Ora speriamo che questo ottimo livello venga confermato nei play off. I ragazzi  non allentano la tensione agonistica. Merito dei due eccellenti allenatori che hanno permesso a questi ragazzi un gran salto di qualità.

La C2 , sul campo di Vermicino non è riuscita a superare il Villa Pamphili che ha vinto 26 a 8. I ragazzi, sostenuti da un gran pubblico,  hanno combattuto come non mai su ogni pallone, la squadra è comunque in crescita.

La Terza tappa di Coppa Italia Femminile Seniores si è disputata domenica  sul terreno di gioco dell’Unione Rugby Capitolina con di nuovo in campo la Rugby Frascati Union per il suo secondo torneo di stagione. Tre le partite giocate dalle giallorosse nella mattinata.

Molto impegnativa  la prima contro l’ Umbria Rugby Ragazze, squadra fisica e dotata di buone individualità, che ha imposto fin da subito un ritmo elevato alla gara, varcando più volte la linea di meta.

Le Giallorosse, dal canto loro, sono riuscite a ottimizzare il gioco se non nelle fasi finali della gara, soffrendo oltremodo l’assenza di Giulia De Paolis all’apertura, ferma ai box per precauzione dopo un lieve infortunio.

Nella seconda gara la Union ha incontrato la squadra di casa, l’ Unione Rugby Capitolina, collettivo veloce e collaudato, che non ha lasciato scampo alle inesperte giallorosse.

Maggiore equilibrio nell’ultima gara di giornata, quella giocata con il Montevirginio; nei primi minuti è stata una battaglia alla pari, con le due formazioni che hanno provato a prendersi le misure, mentre  nella seconda parte le avversarie sono riuscite ad imporre il proprio gioco, andando a segno più volte prima del triplice fischio finale del direttore di gara.

Per le Ladies Under 16 e 14 stage organizzato dal Comitato Regionale Lazio sotto la guida del Tecnico di Sviluppo Femminile Leila Pennetta che ha verificato lo stato dei “lavori” che vengono sviluppati nelle varie Società.

Nota di merito per il gruppo Juniores della Rugby Frascati Union, il più numeroso presente in campo!

“Oggi è stata una tappa molto dura per le Seniores” commenta a fine gare il  dirigente Daniele Mariotti : “Le ragazze si stanno allenando con molto impegno e dedizione, stanno acquisendo maggiore consapevolezza dei propri mezzi, ma il divario è enorme e le altre tre squadre del girone partecipano anche al Campionato di Serie A avendo tra le proprie fila giocatrici di grande esperienza. La gestione del gioco difensivo è stato domenica uno dei problemi più importanti. Ora abbiamo un mese e mezzo prima della prossima tappa, periodo in cui lavoreremo per migliorarci. Da registrare altri due esordi in maglia giallorossa nella squadra Seniores, con Mayra Bucciarelli ed Elena Castellino, atlete della squadra Under 16.

Nota positiva arriva dal settore Juniores, dove le nostre Under 16 e 14 si sono messe in luce per i progressi ottenuti, oltre che per essere il gruppo più numeroso presente. Noi continuiamo per la strada intrapresa,  sulla formazione di queste ragazze, un percorso che dura anni, dove i risultati si vedranno tra qualche tempo.”

Cena Sociale delle Ladies
 
Si è svolta venerdì 9 dicembre la cena sociale che ha visto coinvolto tutto lo staff tecnico della squadra femminile, con in testa Alessandro Molinari, e la dirigenza de Frascati Rugby Union rappresentata dal Presidente Diego Pillinini e dal Direttore Tecnico Antonio Spagnoli. L' incontro ha rappresentato un momento di grande aggregazione con le "Ladies" che in meno di un mese hanno già messo in mostra bel gioco e ottimi risultati nella Coppa Italia U.16.

Le “Ladies” U16 del Rugby Frascati Union inarrestabili!

Nella seconda tappa del Campionato Interregionale Under 16 Femminile ottima prestazione del Rugby Frascati Union che domenica, sul terreno amico di Cocciano, ha sfoderato grinta e bel gioco, andando a vincere entrambi gli incontri in programma.

Molto impegnativa la prima gara contro le pari età delle Belve Neroverdi di L’Aquila, squadra molto fisica e dotata di buone individualità, che ha imposto fin da subito un ritmo elevato alla gara, andando a segnare dopo pochi minuti.

Il Frascati Union, da parte sua, ha opposto una gagliarda resistenza in difesa, mettendo poi in mostra, in attacco, un gioco molto dinamico e veloce che le ha portate per ben tre volte, prima con Mayra Bucciarelli (2) e poi con Zeudi Iacente, a varcare la linea di meta.

Di Bucciarelli il calcio di trasformazione vincente che ha fissato sul 17-15 il risultato dell’incontro.

Nella seconda gara le padrone di casa hanno incontrato l’Amatori Napoli, squadra molto simile per caratteristiche fisiche e di gioco alle tuscolane.

Se nei primi minuti è stata una battaglia alla pari, con le due formazioni che hanno provato a prendersi le misure,  nella seconda parte è stato un assolo delle giallorosse : ben sei le mete, più tre trasformazioni, per un bottino totale di 36 punti, frutto di belle azioni corali alla mano.

Grande la soddisfazione a fine giornata anche dei dirigenti del Rugby Frascati Union con in testa il Presidente Diego Pillilini e il Direttore Generale Antonio Spagnoli, che hanno avuto parole di elogio non tanto per il risultato delle gare quanto per le prestazioni:

Mentre non avevamo alcun dubbio sulla grande determinazione della squadra, non ci aspettavamo ancora un gioco così avvincente e a tratti spettacolare. Complimenti a tutte le atlete e allo staff che le segue, siamo certi ci saranno belle soddisfazioni per questo gruppo.”

Grande soddisfazione anche nello spogliatoio, come sottolineato dal dirigente Daniele Mariotti : “Le ragazze si stanno allenando con impegno e acquistano maggiore consapevolezza dei propri mezzi. Domenica hanno sentito l’emozione dell’esordio casalingo, poi la voglia di giocare ha avuto il sopravvento e la squadra ha carburato. Abbiamo avuto altri due esordi in maglia giallorossa, per Zeudi Iacente ed Elena Castellino, atlete con un bagaglio alle spalle che potranno essere sicuramente di supporto al gruppo.

Domenica è arrivato anche il risultato, ma noi lavoriamo sulla formazione di queste ragazze, ed è un percorso che dura anni, i risultati li vedremo a distanza di tempo.”

Prossimi appuntamenti per le squadre femminili :

11 Dicembre ore 11.00 Roma – Capitolina : Coppa Italia Seniores

11 Dicembre ore 11.30 Roma – Capitolina : Allenamento Regionale U14 e U16

domenica 7/11/2016

Rugby Frascati Union - Rugby Segni 20 -12

Riprende il campionato dopo la pausa per i test match dell’ Italia con l’ incontro, seconda giornata di ritorno, che vede ospite del Rugby Frascati Union il Rugby Segni. I padroni di casa vengono messi subito sotto pressione dagli ospiti che, malgrado la spinta esercitata, subiscono la prima meta con una delle classiche giocate del duo Ficoroni-Neri. Giocata replicata sul finale del tempo con calcio a scavalcare la difesa impreparata del Segni, per la finalizzazione di Cirelli. Gli ospiti rispondono colpo su colpo e con due mete scaturite da moul avanzanti. Si chiude il primo tempo in perfetta parità 12- 12. Stesso copione per la seconda parte del match, dove però la differenza è data dall’ ottima preparazione fisica dei ragazzi di Caffaratti e Corona,  che chiudono l’ incontro in crescendo: meta in avanzamento di Salvatori e una punizione di Ficoroni per il finale 20-12. Tra le note da segnalare l’ottima prestazione di tutta la squadra soprattutto negli avanti, ampiamente rimaneggiati per i numerosi infortuni, e le sole quattro mete subite in sette incontri.  Prossimo match, l’ 11 dicembre, in casa della Roma Urbe per avere la conferma matematica del passaggio al girone di promozione.

June 08, 2016

Polisportiva Abruzzo di Chieti vs Rugby Tusculum Frascati

La seconda finale per la promozione in Serie C1 è terminata con la vittoria dei nostri ragazzi che si sono imposti per 24 a 27 in trasferta contro il Polisportiva Abruzzo Rugby di Chieti. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti e del capitano Andrea Maino. Sebastian Caffaratti: "La partita di domenica a Chieti è stata un'altra dimostrazione della grande crescita che questa squadra ha fatto da inizio stagione. Un campo difficile, una squadra solida, tutta la tensione di giocarsi un qualcosa di importante, e potrei continuare ancora.....Ma non parlerò del risultato di questa partita, bensì di questa partita come risultato di un percoso straordinario...
un risultato che ha premiato il lavoro, il sacrificio, la dedizione, un sogno, una sfida, ha premiato gente che ha voluto scommettere e ha premiato ragazzi che ci hanno creduto, e a testa bassa hanno investito gran parte del loro tempo sui campi di allenamento.
Come sempre accade in una stagione, le difficoltà si alternano con la gioia ed i momenti di confusione con altri di chiarezza e lucidità.
La forza di questa società è stata sicuramente quella di guardare avanti lavorando e pensando solo alla costruzione del proprio cammino, ed i ragazzi hanno interpretato al meglio questa idea.
Un po' di organizzazione, un obiettivo condiviso, e tanto sudore hanno fatto il resto, regalando ai tifosi, alla dirigenza, ai giocatori e allo staff la soddisfazione di vivere e gustarsi un meritato premio.
Per me non c'è altro da aggiungere, solo ringraziare; la dirigenza(Spagnoli, Pillinini, Siclari, Bellusci e la Fondazione) per l'opportunità, gli accompagnatori(Costa, Stefano, Sblencio, Andrea e Dodo) per il supporto permanente, lo Staff medico(Salavatore, Gianluca e Francesco) e tecnico(Daniele, Andrea, Lele e Patrizio) per la qualità del lavoro svolto, il capitano(Maino) per essere stato sempre di esempio,  e tutti i giocatori per avermi dato la possibilità che vi avevo chiesto a inizio del nostro primo allenamento.
GRAZIE
".

 

Andrea Maino: " Una delle più grandi soddisfazioni che da sportivi si può ottenere è poter portare la squadra dove si è nati e cresciuti alla vittoria di un campionato. La nostra squadra è il Tusculum, i nostri colori il GialloRosso Frascatano.
 La soddisfazione è ancora più grande poi, se quell’obiettivo, in cui hai creduto sin dall’inizio, lo si ottiene con il sudore, l’allenamento e la voglia di migliorarsi giorno dopo giorno. Questo è stato per noi. Un gruppo di ragazzi, amici prima di tutto, che ha iniziato la preparazione atletica nei campi dietro l’università TorVergata, guidati dagli allenatori-giocatori Andrea DeBlasio e Patrizio Palozzi, per poi tornare nella casa del Rugby Frascatano, lo stadio di Cocciano.

L’emozione esplode nella partita di ritorno dei Play-off, in campo del Chieti invaso da colori GialloRossi. E’ sufficiente vedere le foto per capire l’importanza del giorno e quanto tutti noi, giocatori e tifosi, tenessimo alla vittoria che è arrivata assieme alla promozione al termine degli 80 minuti di gioco. Incredibile l’emozione di tutti a fine partita al canto di “ Lalallalalala ohhh Tusculum ”. Ci sarebbero molti episodi che varrebbe la pena raccontare, ma primo tra tutti è il ricordo di Franco Bargelli, un monumento del Rugby Frascatano, saltare assieme a noi negli spogliatoi al grido di “ Frascati, Frascati, Tusculum, Tusculum…”.

Maturata la vittoria, smaltita l’emozione, è il momento dei ringraziamenti, perché questo risultato è dovuto a tutti coloro, giocatori, staff tecnico, dirigenti, presidenza e tifosi che giorno dopo giorno hanno creduto nell’obiettivo ed hanno contribuito a raggiungerlo.

A Sebastian Caffaratti, per il suo lavoro encomiabile di far crescere a vista d’occhio un gruppo appena formato in una squadra compatta capace di lottare e giocare su ogni pallone e per aver trasmesso, allenamento dopo allenamento, i valori del Rugby; A Daniele per la sua instancabile pazienza da preparatore atletico.

Ai “Fisio” Gianluca e Francesco e al “Doc.” Salvatore per la loro disponibilità e passione che hanno messo a disposizione della squadra, ad ogni partita, ad ogni trasferta come fossero giocatori. Ai dirigenti Dodo,Teotino, Sblencio, Costantino (grazie per le Foto) e Neri G. sempre presenti ad ogni allenamento, ad ogni partita, ad ogni trasferta a sostener la squadra come se fossero il 23-esimo giocatore in campo. Vederli credere in noi ci ha dato la forza di lottare su ogni pallone. Al dg Antonio Spagnoli, al Presidente Diego Pillinini, al Presidente della Fondazione Rugby

Frascati Luigino Bellusci, al Consigliere Andrea Di Domenico ed al Presidente Rugby Romanina Tonino Siclari che hanno avuto il coraggio e l’intraprendenza di investire in un progetto ambizioso di cui questo è solo l’inizio.

A tutti i tifosi che in questi mesi ci hanno davvero regalato grandi emozioni. Guardare quegli spalti tinti dei colori della maglia che si indossa dà un’energia incredibile.

Un ringraziamento speciale va all’ Old Rugby Frascati che in tempi ancora più bui ha saputo preparare un terreno fertile in cui la nuova società e tutta la Fondazione rugby Frascati ha potuto e saputo investire.

Infine, a tutti noi per l’impegno che abbiamo messo in questa lunga stagione, con la presenza agli allenamenti e la voglia di migliorarsi per un obiettivo comune. Perché una squadra così non si dimentica facilmente. E’ un ricordo che abbiamo creato e che racconteremo nel tempo. Lottare con una stessa maglia crea una fratellanza che unisce e si tramanda di generazioni. Frascati ne è l’esempio vivente.

Grazie di cuore a tutti voi, da tutti noi, Rugby Frascati Tusculum."

Please reload

June 06, 2016

Parlano di noi...

Articolo presente sul sito NPR.

Please reload

June 05, 2016

Parlano di noi...

Articolo presente nel numero di oggi del Messaggero

Please reload

tusculum, promozione, serie c1, rugby, frascati

May 29, 2016

Rugby Tusculum Frascati vs Polisportiva Abruzzo di Chieti

La prima finale per la promozione in Serie C1 è terminata con la vittoria dei nostri ragazzi che si sono imposti per 19 a 7 in casa contro il Polisportiva Abruzzo Rugby di Chieti. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti:"La partita di domenica, forse per tanti dei nostri ragazzi la prima finale mai giocata, ci "spaventava" solo per questo aspetto.
E' vero che non conoscevamo l'avversario, ma quello che più temevamo come staff era il blocco che l'ansia, per l'importanza della partita, potesse portare con sè.
Siamo entrati in campo con un po' di "timore" e questo fattore non ci ha permesso di giocare rilassati. Parecchie sono state le situazioni di segnature create ma, senza la lucidità per concrettizzarle.
Nel secondo tempo, e sotto nel punteggio, finalmente siamo riusciti a macinare un po' di gioco e a concretizzare meglio.
Il Chieti si è dimostrata una squadra assai pericolosa e molto veloce sugli spazi, quindi starà a noi lavorare con qualità durante la settimana per portare a casa la gara di domenica prossima.
Forza boys!
"

Please reload

May 29, 2016

Parlano di noi...

Articolo presente nel numero di oggi del Messaggero

Please reload

Tusculum, Serie C1, Rugby, Frascati

May 27, 2016

Cena Fondazione

Ieri sera si è svolta la cena della Fondazione nella bellissima Villa Tuscolana, presente anche il Rugby Tusculum Frascati. Alla serata hanno partecipato anche le due società affiliate, il Ciampino Rugby e la Romanina Rugby...

Please reload

May 21, 2016

Rugby Tusculum Frascati vs Montevirginio Mini Rugby

La 2^ semifinale promozione del campionato di Serie C2  ha decretato la vittoria dei nostri ragazzi che hanno vinto in casa per 26 a 6. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti:"Quanti nervi e quanta ansia prima della partita.
Un'impresa difficilissima quella di domenica, ribaltare la sconfitta della domenica precedente con uno score di più di 18 punti o segnando 4 o più mete senza fare prendere il bonus difensivo al Montevirginio.
Per fortuna l'approccio alla gara è stato ottimale, la gestione dell'ansia ci ha permesso di focalizzare le nostre energie nel gioco, e anche se a inizio gara siamo stati molto indisciplinati concedendo 5 calci di punizione nei primi 3 minuti, siamo stati capaci di incanalare le nostre forze verso la prestazione.
Bravi a mettere pressione su ogni possesso del Montevirginio, abbiamo tolto tempo alla loro mediana che non è riuscita a gestire il gioco come nella gara di andata.
In attacco invece siamo stati cinici nel fare punti in quasi ogni occasione.
Nel secondo tempo la musica non è cambiata, e anche con meno energie di prima, abbiamo continuato a pressare fino alla quarta meta.
Importantissimo il supporto dalla panchina, che domenica presentava due ragazzi dell'Under 18.
5 punti e vittoria importante per i ragazzi.
Ora una settimana per continuare a lavorare e recuperare gli acciacchi.
"

Please reload

May 15, 2016

Montevirginio Mini Rugby vs Rugby Tusculum Frascati

La 1^ semifinale promozione del campionato di Serie C2  ha decretato la sconfitta dei nostri ragazzi che hanno perso per 18 a 0 sul campo del Montevirginio. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti:"Si intuiva che sarebbe stata una partita molto difficile, per vari motivi, e cosi si è rivelata. Non conoscere l'avversario, l'importanza della partita, un campo nuovo per noi, un clima che sicuramente non si addice allo sviluppo del nostro gioco, hanno sicuramente minato la prestazione dei ragazzi. Il Montevirginio si è dimostrata una squadra equlibrata, che ha giocato tatticamente la partita in modo perfetto, uttilizzando il piede molto meglio di noi e mettendo pressione sempre al limite del regolamento. Dopo una pausa lunga quasi 50 minuti dovuta al diluvio tra primo e secondo tempo, i ragazzi hanno avuto una buona reazione, ma la poca qualità dei nostri interventi, ci hanno portato a perdere un'infinità di palloni nel gioco aperto e nei punti d'incontro. La nostra indisciplina è stata sistematicamente punita dall'arbitro, e mai siamo riusciti ad adattarci alle sue richieste. In vista del ritorno domenica prossima, ci sarà tanto da lavorare, quindi come detto a fine partita, digeriamo bene il fatto, serriamo i ranghi, e lavoriamo con entusiasmo per essere pronti alla sfida di Frascati."

Please reload

April 23, 2016

Rugby Tusculum Frascati vs Fiumana Rugby Club

La 21^ giornata del campionato di Serie C2  ha decretato la vittoria dei nostri ragazzi che si sono imposti per 84 a 0 in casa contro Fiumana Rugby Club. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti: "La partita di domenica contro il Fiumana ha fatto vedere un squadra sempre più matura, che solo a tratti si scorda i comportamenti giusti per essere efficace. Tanto in attacco come in difesa, i ragazzi hanno avuto un approccio ottimo alla partita. Bravi anche a rimanere disciplinati contro una squadra sempre combattiva, e nel gioco a terra sempre al limite del regolamento. Weekend di riposo, e poi, ultimo rettilineo con fine di campionato e possibilità di playoff senza sosta, a preparare bene corpo e testa per chiudere ancora meglio quella che è già una grande stagione."     

 

Please reload

April 21, 2016

Ciao Enzo...

Il Presidente, la Dirigenza, lo Staff Tecnico, le Squadre e la Fondazione profondamente commossi partecipano al grande dolore per la perdita di Enzo Fronzi e porgono sentite condoglianze.

Il funerale si terrà domani presso la Chiesa di San Rocco a Frascati alle ore 15.30.

Please reload

April 17, 2016

Briganti Cassino Rugby vs Rugby Tusculum Frascati

La 20^ giornata del campionato di Serie C2  ha decretato la vittoria dei nostri ragazzi che si sono imposti per 0 a 112 sul campo del Briganti Cassino Rugby. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti: "La partita di ieri a Cassino era per noi un'altra prova per vedere la maturità raggiunta dalla squadra, e salvo qualche sbavatura, possiamo dire che i ragazzi hanno avuto un buon approccio ed un buon comportamento in campo. Abbiamo provato a dare qualità al nostro gioco, tenendo alto il ritmo, e per lunghi tratti ci siamo riusciti. Qualche difficoltà in mischia chiusa, dove il Cassino si è dimostrato una squadra solida e noi non siamo riusciti ad adattarci ai parametri arbitrali. Nel gioco sullo spazio invece, si sono viste situazioni di schieramento come provato durante la settimana, che ci hanno permesso di segnare delle mete attraverso continuità dirette molto veloci e ben giocate. Molto positivo inoltre, il rientro in campo di alcuni giocatori dopo qualche mese di stop. Settimana prossima ultima partita del girone in casa, quindi subito al lavoro in modo da poter toglierci un'altra soddisfazione. Un saluto ed un grazie ai Briganti che, nonostante il grande divario nel risultato, si sono battuti in campo fino alla fine con una correttezza da sottolineare."     

 

Please reload

April 10, 2016

Rugby Tusculum Frascati vs Frascati Rugby Club

La 19^ giornata del campionato di Serie C2  ha decretato la vittoria del Frascati Rugby Club che hanno battuto i nostri ragazzi per 55 a 10. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti: "Come vorremmo accadesse tutte le domeniche, abbiamo avuto la possibilità di affrontare una squadra molto valida e molto preparata. Una squadra con grandi qualità, che ha tirato fuori il meglio di noi. Si è visto già prima di entrare in campo che i ragazzi ci tenevano a fare bene, la disponibilità al sacrificio e alla lotta è stata alta, ma non solo, anche il cervello ha funzionato e a tratti siamo riusciti a dominare gli avversari, sia in fase difensiva che in attacco. Un primo tempo con qualche sbavatura, ma giocato a ritmi alti e con grande intensità. Nel secondo tempo le nostre energie sono calate, questo dovuto alla scarsa abitudine a giocare a questo ritmo, e quindi gli spazi si sono allargati troppo nella nostra linea difensiva. Ad ogni modo i ragazzi ed i cambi dalla panchina non hanno smesso di lottare e verso la fine della partita siamo riusciti a creare delle buone situazioni di attacco, che ci hanno premiato con la seconda meta. Nel complessivo, una bellissima partita di rugby con delle note molto positive per noi. Complimenti ai ragazzi del Frascati Rugby Club per la prestazione. Ci mancano tre partite alla fine del girone e dobbiamo guardare avanti fino alla fine, consapevoli che possiamo continuare a migliorare. Bravi ragazzi."     

 

Please reload

April 04, 2016

Rugby Roma 2000 vs Rugby Tusculum Frascati

La 18^ giornata del campionato di Serie C2  ha decretato la vittoria dei ragazzi del Rugby Tusculum Frascati che hanno battuto in trasferta la Rugby Roma 2000 per 5 a 31. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti:"Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile e definitoria per noi, ma non siamo riusciti ad approciarci nei migliori dei modi.
L'avversario è sceso in campo più combattivo, con più voglia di sacrificarsi e quindi la partita si è dimostrata in salita per noi.
Solo due belle azioni di gioco ci hanno portato a segnare nel primo tempo e a mantenere le distanze su una squadra ben organizzata e coraggiosa.Il primo tempo è terminato 12-5.
Nel secondo tempo le attenzioni ai particolari e qualche cambio dalla panchina hanno aiutato i ragazzi a prendere confidenza con il gioco e dal ventessimo minuto la partita si è diventata a senso unico.
Siamo riusciti a creare delle buone sequenze di gioco ed ad aggirare una difesa che fino a quel punto era stata molto efficace.
Una buona prova per prendere consapevolezza che nessuna partita è vinta(o persa) prima di essere iniziata.
Settimana di preparazione pensando alla sfida con il Frascati Rugby Club, squadra che sta stradominando questo campionato, per noi una bella verifica di crescita.
Avanti ragazzi!
    

 

Please reload

March 21, 2016

Rugby Tusculum Frascati vs Campoleone Lanuvio Rugby & Rugby Tusculum Frascati vs Unione Rugby Capitolina

La 1^ e la 17^ giornata, rispettivamente dell'Under 18 Girone 1 - 2° Fase Gironi e dei Seniores Girone 2 - 1° Fase Gironi, hanno decretato la vittoria dei nostri ragazzi. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti: "Grande weekend per il Tusculum, e non per le vittorie ottenute, ma per come sono arrivate. L'Under 18 affrontava la squadra regionale della Capitolina Rugby, una società che propone un rugby giocato molto interessante. I nostri ragazzi hanno accettato la sfida con un buon atteggiamento, e con una buona prestazione, e hanno portato a casa il risultato. Una partita aperta, bella da vedere e da giocare, con tante mete e tante azioni lunge di gioco. Per i nostri, un' ulteriore prova che, quando pensiamo al gioco siamo bravi a costruire, invece quando l'attenzione non è quella giusta facciamo tanta fatica a divertirci.

La Prima Squadra invece, affrontava il Campoleone, una partita che avrebbe deciso il secondo posto del girone quando mancano solo 5 partite alla fine del campionato. Sicuramente questa tensione ha fatto si che i ragazzi abbiano rischiato poco durante l'incontro, e commesso qualche errore individuale di troppo. Ma il tanto lavoro svolto in questi mesi, e la maturità che ha guadagnato la squadra ci ha permesso di venir fuori ad una situazione avversa, e contro un avversario di gran livello. Abbiamo la soddisfazione di aver battuto una delle migliori squadre del campionato, ma pensiamo anche che  è una sfortuna non avere partite di questo tipo ogni weekend. Complimenti ancora una volta ai ragazzi del Campoleone per la prestazione ed il comportamento in campo, ma sopratutto complimenti ai nostri che con determinazione e sacrificio si stanno togliendo delle grandi soddisfazioni in campo. Ora una settimana di meritato riposo Pasquale e poi, di nuovo al lavoro per raggiungere i nostri obiettivi stagionali. Alè Tusculum"       

 

Please reload

March 09, 2016

Articolo scritto da ilmamilio.it  riguardo la Rugby Union Frascati.         

 

Please reload

March 07, 2016

Neroniana Rugby Club vs Rugby Tusculum Frascati

La 16^ giornata della Serie C2 ha decretato la vittoria dei ragazzi del Rugby Tusculum Frascati che si sono imposti per 0 a 57 sul campo del Neroniana Rugby Club. Il commento del tecnico Sebastian Caffaratti: "Bella prova dei ragazzi della Prima Squadra, che domenica in un campo difficile, affrontavano una squadra coriacea e con un pachetto di avanti da non sottovalutare.
L'approccio è stato gestito nella miglior maniera, e la partita sin dal primo minuto si è sviluppata come era stata impostata.
Dominio territoriale e possesso di palla, ed una buona ed efficace organizzazione difensiva.
Le fasi di conquista sono andate bene (meglio la mischia della touche, dove abbiamo perso un po' di palle con lanci storti).
Nel gioco, i nostri portatori ed i sostegni immediati, con un buon comportamento sono riusciti a fornire palloni veloci a chi, sullo spazio, si era mosso in anticipo per poter attaccare con traiettorie efficaci.
Tante mete arrivate dalla costruzione di gioco, e cambi dalla panchina che hanno permesso di mantenere un ritmo di gioco alto e di qualità.
Un ringraziamento ai ragazzi della Neroniana per l'ospitalità, ed in bocca al lupo a tutta la Società.
Per noi, settimana importante per preparare la sfida di domenica contro il Campoleone, avanti ragazzi!"

Please reload

March 07, 2016

Rugby Anzio Club vs Rugby Tusculum Frascati

La 13^ giornata del Giorone 3 dell'Under 18 ha decretato la sconfitta dei ragazzi del Rugby Tusculum Frascati per 41 a 10 sul campo del Rugby Anzio Club. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti:"Tra le varie difficoltà di questa stagione, il numero di ragazzi disponibili è stata una costante. A stagione inoltrata, con i vari infortuni e qualche defezione, tocca solo stringere i denti e lavorare sodo. In settimana la presenza al campo era stata numerosa, cosa che ha fatto ben sperare lo staff in vista della partita con l'Anzio. Domenica però i ragazzi arrivati all'appuntamento erano solo 15, defezioni dell'ultimo momento dovute a malattie e altri motivi. Affrontare una partita di rugby in 15 non è semplice per nessuno, e si è evidenziato fin da subito. I ragazzi non hanno rispettato i comportamenti tecnici che gli erano stati chiesti prima di iniziare, e questo fatto sommato ad un atteggiamento un po' troppo leggero a livello attitudinale, ci hanno portato immediatamente in svantaggio. Il primo tempo si è svilupato sempre nello stesso modo, abbiamo sempre subito. Nel secondo, l'atteggiamento è un po' cambiato, una reazione che ci ha portato ad avere un po' il controllo del gioco e a segnare per ben due volte. Purtroppo la risposta è durata poco, e la partita è tornata nelle mani della squadra avversaria fino al fischio finale. Un plauso ai ragazzi che sono scesi in campo dando il massimo, al di là della prestazione tecnica. Gliel'abbiamo detto tante volte, senza sacrificio il raggiungimento di risultati diventa molto difficile. Settimana prossima avremo ancora una volta (come solo lo sport può proporre) la possibilità di rifarci e toglierci un'altra soddisfazione. Al lavoro tutti."

 

Please reload

February 29, 2016

Rugby Tusculum Frascati vs Rugby Roma Club

La 12^ giornata del Girone 3 dell'Under 18 ha decretato la sconfitta dei ragazzi del Rugby Tusculum Frascati che hanno perso in casa contro Rugby Roma Club per 15 a 34. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti:"Ci aspettavamo una partita dura contro la Rugby Roma, squadra che è leader nel nostro campionato, e cosi è stata.
Un bell'atteggiamento iniziale ci ha permesso di aprire le danze con grande pressione e sul recupero del pallone, grazie all'utilizzo del piede in profondità abbiamo segnato la prima meta della partita dopo solo 2 minuti.
I ragazzi erano carichi ed il primo tempo si è giocato a botta e risposta. entrambe le squadre pronte a combattere e a creare gioco.
Nel secondo tempo, piano piano la partita è scivolata nelle mani della Rugby Roma che, con più organizzazione e più benzina nelle gambe negli ultimi 15 minuti sono riusciti a segnare altre 3 volte.
I ragazzi hanno avuto un ottimo approccio alla gara, ed hanno combatutto ad armi pari quasi fino alla fine. Evidente il nostro calo fisico, dovuto al poco allenamento che i ragazzi hanno fatto durante l'ultimo periodo.
Sarà il tempo a dire se il messaggio dello Staff a fine partita è stato o no recipito.
Complimenti in ogni caso alla Rugby Roma, ma complimenti anche ai nostri, sempre disposti a difendere i colori Frascatani.
"

Please reload

February 21, 2016

Pomezia Rugby Club vs Rugby Tusculum Frascati

La 14^ giornata del Girone 2 della Serie C2 ha decretato la vittoria dei ragazzi del Rugby Tusculum Frascati che hanno vinto sul campo del Pomezia Rugby Club per 14 a 43. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti:"Un'altra buona prestazione dei ragazzi della Prima Squadra, che si impongono su un campo difficile ed un avversario ostico come il Pomezia. Dai primi minuti si è vista la volontà di combattere in campo, con una difesa aggressiva ed un attacco che provava a muovere il pallone con continuità. La prima segnatura arriva in modo un po' atipico per noi, da un raggrupato penetrante gestito in modo ottimale dagli avanti, poi è la velocità e la prontezza di velocizzare le azioni che ci premia con altre due segnature prima della fine del primo tempo. Nel secondo tempo, il Pomezia esce fuori più combattivo, e riesce a dominare territorialmente. Noi caliamo l'attenzione e subiamo la seconda meta e la espulsione di Mancio per doppia ammonizione, ma questo sembra dare una spinta in più ai ragazzi, che tornano a macinare e quasi inmediatamente, segnano ancora sullo svilupo di un calcio di punizione giocato velocemente. Da lì in poi, acceleratore premuto a tutto gas e ultimi 15 minuti di dominio totale. Bella prova di carattere e di maturità per i nostri, positivo il ritorno in campo dei fratelli Teotino e l'esordio di Francesco Roncaglia, giocatore della nostra U18, che con sacrificio e disponibilità si è guadagnato la sua prima convocazione in Prima Squadra. Sappiamo cosa dobbiamo fare, quindi avanti tutta."

Please reload

February 14, 2016
articolo corriere dello sport, rugby tusculum frascati, rugby union frascati, 13 febbraio

Il Corriere dello Sport, il 13 Febbraio, ha pubblicato un articolo inerente al Progetto "Rugby Union Frascati".

February 08, 2016

Rugby Tusculum Frascati vs Lazio Old Clan

La 13^ giornata del Girone 2 Serie C2 ha decretato la vittoria dei ragazzi del Rugby Tusculum Frascati che si sono imposti per 107 a 0. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti: "Una vittoria netta per i ragazzi, e molto importante per due motivi: in primis, perchè i ragazzi dopo la brutta prestazione di domenica scorsa erano chiamati a ritrovare il giusto atteggiamento per entrare in un campo da rugby e poi perchè il successo è passato attraverso una prestazione individuale e di squadra di buona qualità, con dominio in tutte le fasi del gioco. Un primo tempo iniziato nei migliori dei modi, fino a che il nostro focus si è spostato dal gioco verso le provocazioni, e ancora una volta gli ultimi 15 minuti del primo tempo sono andati persi. Nel secondo tempo abbiamo ritrovato la giusta attenzione, ed è bastato mantenere il ritmo alto ed i comportamenti positivi per essere efficaci. Su questo dovremmo lavorare nelle prossime settimane, per arrivare alle prossime partite con la sicurezza e la consapevolezza di poter fare sul campo delle cose molto interessanti. Ed ora...tutti al lavoro!"

 

 

Please reload

January 31, 2016

Ianus Rugby vs Rugby Tusculum Frascati

La 12^ giornata del Girone 2 della Serie C2 ha decretato la vittoria dei ragazzi del Rugby Tusculum Frascati che hanno vinto sul campo del Ianus Rugby per 16 a 23. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti:"Un cattivo approccio alla partita ed una squadra avversaria molto aguerrita ci ha sorpresso durante tutto il primo tempo, che si è chiuso in svantaggio 8-13.Nel secondo tempo migliora leggermente il nostro atteggiamento, questo ci permette di dominare territorialmente il gioco, ma ancora la poca lucidità e tanti O(e)rrori individuali minano azione dopo azione i nostri attacchi.Torna il nervosismo in campo e solo negli ultimi 15 minuti (e questa è la nota positiva della giornata, oltre al rientro in campo di Pallozzi dopo qualche mese out) riusciamo a ritrovare serenità, questo ci permette di pensare, e di ribaltare il risultato attraverso il GIOCO. Al Ianus Rugby vanno i nostri complimenti per aver affrontato la partita con l'atteggiamento giusto e una cattiveria agonistica maggiore della nostra. Per i nostri, continuare a lavorare, con la consapevolezza che questo è uno sport di combattimento in primis, e che la nostra crescita passerà attraverso la prestazione, ogni singola volta che scenderemo in campo. Come l'Under 18,  i ragazzi avevano la possibilità di confermare l'ottimo stato di forma e aggiungere un tassello alla propria crescita, purtroppo questo non è accaduto"

Please reload

January 31, 2016

Rugby Tusculum Frascati vs Colleferro Rugby 1965

La 10^ giornata del Girone 3 della Under 18 ha sancito la sconfitta dei ragazzi del Rugby Tusculum Frascati che hanno perso in casa 5  a 7 contro il Colleferro Rugby. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti:"L'under 18 è scesa in campo "distratta", non riuscendo quasi mai a rispettare i parametri base che regolano questo sport.In primis il combattimento(inteso come avanzamento e come disponibilità al sacrificio difensivo), liberarsi del pallone(sia con calci o passaggi scriteriati) è stata una costante durante il primo tempo. Nel secondo tempo è un po' tornata la voglia di combattere, ma la poca lucidità non ci ha permesso nemmeno di approffitare la doppia superiorità numerica (per 2 cartellini gialli al Colleferro).Al Colleferro Rugby vanno i nostri complimenti per aver affrontato la partita con l'atteggiamento giusto e una cattiveria agonistica maggiore della nostra. Per i nostri, continuare a lavorare, con la consapevolezza che questo è uno sport di combattimento in primis, e che la nostra crescita passerà attraverso la prestazione, ogni singola volta che scenderemo in campo. Avevano la possibilità di confermare l'ottimo stato di forma e aggiungere un tassello alla propria crescita, purtroppo questo non è accaduto."

Please reload

January 26, 2016

Appia Rugby vs Rugby Tusculum Frascati

La 9^ giornata del Girone 3 della Under 18 ha sancito la vittoria dei ragazzi del Rugby Tusculum Frascati che hanno vinto per 40 a 19 sul campo dell'Appia Rugby. Le parole di Massimo Grossi:"Buona prova dei nostri ragazzi del Frascati contro un formazione che, come il Latina domenica scorsa, ci aveva battuto nella gara di andata. Mentre domenica passata, seppur vincendo, i ragazzi hanno giocato a sprazzi, alternando ottime giocate ad errori grossolani, questa domenica si e' visto un gran bel gruppo crescere pian piano che i minuti passavano. Dopo un primo tempo giocato discretamente ed essere passati in svantaggio praticamente ad inizio partita (ottima la prima segnatura dell'Appia), si è visto un continuo e graduale progredire nelle varie fasi di gioco, riuscendo a chiudere il primo tempo in vantaggio per 19 a 14. Nel secondo tempo la partita è un po' cambiata, siamo cresciuti molto in fase difensiva e nel guadagno territoriale con palla in mano, approfittando di una difesa alla fine un po' stanca. Molto buono il movimento del pallone nei trequarti dove, quando il pallone viaggiava, riuscivamo spesso a trovare degli intervali. Qualche pecca nelle touche e nei calci di spostamento specie quelli in difesa, alcune volte con attacco schierato ci intestardiamo nel cercare l'uno contro uno ma va bene lo stesso, molto bravi avanti così. I complimenti vanno anche ai ragazzi dell'Appia che ci hanno permesso di giocare una partita intensa e qualitativa."

Please reload

January 24, 2016

Rugby Tusculum Frascati vs Fabraternum Rugby Club

La 11^ giornata del Girone 2 della Serie C2 ha decretato la vittoria dei ragazzi del Rugby Tusculum Frascati che si sono imposti per 93 a 3 contro il Fabraternum Rugby Club. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti: "Credo che la partita di domenica sia stata un'altra buona prova da parte dei ragazzi. L'approccio alla partita sta cambiando, e questo non può che farci piacere. Match piacevole e divertente, dove tardiamo un po' a scaldare i motori, e a oliare i meccanismi (a volte frutto di un po' di superficialità), ma una volta avviati i ragazzi non fanno sconti e tengono un ritmo alto e continuo.Tante mete segnate, con azioni corali e gioco alla mano, senza mai perdere i principi legati all'avanzamento e al sostegno. Il lavoro fisico e tecnico fatto durante queste settimana sta dando risultati, e lo si è visto nella prestazione di tanti dei nostri. Continuiamo così. Man of the Match: Matteo Zuracki."

Please reload

January 18, 2016

Fiumana Rugby Club vs Rugby Tusculum Frascati

La 10^ giornata del Girone 2 della Serie C2 ha sancito la vittoria dei ragazzi del Rugby Tusculum Frascati che si sono imposti per 48 a 0 sul campo del Fiumana Rugby Club. Le parole del tecnico Sebastian Caffaratti: "Riprende il campionato e i ragazzi non mancano all'appuntamento. Al campo del Tor Tre Teste soffia un vento così forte da poter condizionare qualsiasi partita, ecco perchè l'input è stato il gioco alla mano. Mantenimento di possesso per generare gioco. Il primo tempo se ne va senza grandi azioni interessanti, tre mete conquistate frutto di azioni individuali. Tanti errori di gestualità minano l'attacco frascatano. Nel secondo tempo la musica cambia, e dalla prima azione di gioco si vede una squadra disponibile al gioco con una accuratezza negli interventi, ben diversa da quella mostrata nel primo tempo. La quarta meta arriva in avvio di ripresa, dopo un' azione di ben 12 fasi, gestita in maniera ottimale dai ragazzi, alternando gioco di penetrazione e gioco al largo. Da lì fino al venticinquesimo arrivano altre segnature di ottima qualità, qualcuna più corale, altre più "individuali".Poi, un calo mentale e disciplinare permette al Fiumana Rugby Club di gestire pallone e campo per dieci minuti, mettendo in evidenza una buona organizzazione difensiva ed interventi di qualità dei ragazzi. Il Fiumana Rugby Club non segna. Negli ultimi cinque minuti riprendiamo ad attacare e segnamo ancora, con un ottimo gioco di mani sugli spazi ormai larghi. Messaggio finale: continuare ad allenarsi per aumentare la qualità delle nostre prestazioni. Non c'è un'altra via, in settimana vedremo se il messaggio è stato recipito."

Please reload

January 17, 2016

Rugby Tusculum Frascati vs Rugby Club Latina

La 8^ giornata del Girone 3 della Under 18 ha decretato la vittoria dei ragazzi del Rugby Tusculum Frascati che si sono imposti per 29 a 7 sul Rugby Club Latina. Le parole di Massimo Grossi: "I ragazzi sono entrati In campo concentrati e belli carichi anche se il Rugby Club Latina non ha fatto un grande gioco in attacco. Ad inizio partita abbiamo subito un po' di pressione ma ce la siamo cavata anche se bisogna lavorare sulla difesa, troppe volte in fuori gioco da parte nostra sul punto d'incontro, sostegno in ritardo con uomo a terra, perso possesso palla più di qualche volta. Abbiamo subito due mete su maul in movimento partita da tousche a 5 metri. Poca organizzazione in touche e sui calci in difesa. Note positive: Buon impegno da parte degli uomini di mischia e delle due ali, buona affinità tra mediano e apertura. Troppi placcaggi alti con portatore di palla che avanza troppo, in evidenza ottima prestazione di Costantini, Chicco, Grilli, Balboni, Grossi e Roncaglia. Memesi, Di Virgilio e Martini troppi placcaggi mancati o alti. Buona reazione con un giocatore in meno, disciplina e difesa, nel complesso una buona partita."

Please reload

January 03, 2016

Ciao Anacleto..

Questa notte è venuto a mancare Anacleto Altigieri, storico giocatore del Rugby Roma e della Nazionale Italiana, nonchè compagno ed avversario di tanti ex giocatori frascatani. Nel corso di queste ore numerosi sono stati i messaggi di affetto e di cordoglio apparsi sui social network in suo onore, tra i tanti quello di Antonio Spagnoli "Anacleto grande combattente sul campo e nella vita , umiltà e lealtà , per me era questo. R.I.P." e Paolo Paoletti "Anacleto teneva tanto alla Nazionale italiana di rugby e tra veri amici ci si riincontrava nelle grandi occasioni all'Olimpico...Ciao grande Uomo e grande Campione, Riposa in pace!".

Il Presidente, la Dirigenza, lo Staff Tecnico, le Squadre e la Fondazione profondamente commossi partecipano al grande dolore della perdita e porgono sentite condoglianze.

Il funerale si terrà  presso la Chiesa di Oriolo Romano il 6 Gennaio alle ore 10.00.

 

 

Please reload

Il ricordo di Anacleto Altigieri di Antonio Spagnoli
Il ricordo di Anacleto Altigieri di Paolo Paoletti